CHIERI: storia di una donazione, storia di un amico speciale

CHIERI: storia di una donazione, storia di un amico speciale

Da molti anni Diego è un amico di Casa Base Chieri. Volontario, promotore, un simbolo della nostra grande comunità allargata. Una comunità che cura, come ci piace dire! È uno dei tanti che si sono spesi personalmente per rimanere vicini a Casa Base in occasione della raccolta fondi invernale, in questo caso attraverso il sostegno di MYRIOS, la sua azienda. La testimonianza di Diego dà voce ai tanti che ci accompagnano ogni giorno, assumendosi insieme a noi la responsabilità della cura verso i nostri giovani ospiti. Il loro è il nostro futuro.

4 CHIACCHIERE
CON DIEGO

* Partiamo dal principio: come hai conosciuto Casa Base?

Grazie ad amici, qualche anno fa! Loro dedicavano già del tempo a Casa Base Chieri e mi hanno coinvolto nella preparazione delle prime cene di raccolta fondi: da lì è iniziato il mio viaggio di scoperta di una realtà purtroppo ai più sconosciuta… e anche io facevo parte dei più! Iniziativa dopo iniziativa ho conosciuto ragazzi e operatori, e oggi mettermi a disposizione per dare una mano è ormai un gesto naturale!

* È iniziata così una vicinanza costante: da tanto tempo regali il tuo tempo a Casa Base Chieri come VOLONTARIO!

In realtà non faccio nulla di straordinario: le dedico un po’ di tempo e qualche competenza personale. Per esempio durante il lockdown ci siamo sentiti al telefono per risolvere piccole problematiche sui pc dei ragazzi! E poi ci sono le cene… mi sono sempre divertito molto a partecipare alla preparazione degli eventi di raccolta fondi, ne ricordo due in particolare: la Pasta e fagioli e la Grigliata! In entrambe le occasioni ho potuto vivere qualche ora in comunità e vedere da dentro cos’è Casa Base. Ho visto una famiglia, con le problematiche di qualsiasi famiglia!

* C’è poi un altro Diego, quello che lavora in MYRIOS: di che cosa vi occupate?

Sì, Myrios è una piccola realtà torinese che si occupa di consulenza e distribuzione di un proprio software specializzato in financial risk management. Siamo all’interno di un gruppo informatico più grande che ci permette di coprire in modo capillare il territorio nazionale e abbiamo inoltre una sede in Svizzera per la copertura del mercato elvetico.

* Il vostro sostegno alla raccolta fondi è arrivato in un momento complicato per tutti. Aziende, mondo del sociale, privati. Motivo di doppio ringraziamento…

Sì, anche noi, come moltissime altre aziende, abbiamo dovuto affrontare qualche difficoltà in questi mesi. Una componente del nostro lavoro è infatti il rapporto vigile e continuativo verso il cliente, cosa che il lockdown ha messo in crisi. Ma questo non ha modificato il desiderio di continuare a fare qualcosa per gli altri… nasce anche da qui il nostro sostegno!

VI SALUTO CON DUE PENSIERI. Un paio di giorni ascoltavo un’intervista in di Vanni Oddera, che diceva che dedicare del tempo agli altri, fare volontariato, è rock, è figo… ed ha ragione! Non importa a chi e non importa dove: che sia il vicino di casa che ha bisogno che gli si porti la spesa su per le scale o qualsiasi altra persona, quel piccolo gesto è davvero fighissimo…  Infine una frase di Madre Teresa di Calcutta che ho ben impressa in mente: “quello che facciamo è solo una piccola goccia nell’oceano, ma l’oceano senza quella goccia sarebbe più piccolo”. La mia goccia ho scelto di mandarla a Casa Base! 🧡

📝 BENEFICI FISCALI PER AZIENDE E PROFESSIONISTI
DEDUZIONI: in quanto Organizzazione non Lucrativa di Utilità Sociale, ogni erogazione liberale di un’azienda alla nostra Cooperativa Sociale Paradigma Onlus è deducibile fiscalmente fino al limite del 10% del reddito complessivo dichiarato.