A ognuno il SUO dono – Chieri

Qui Casa Base Chieri!
Stavamo pensando che non vi abbiamo ancora raccontato tutto del nostro Natale in comunità…

Sì, già vi abbiamo ringraziato per il grande sostegno riservato alla nostra campagna di raccolta fondi natalizia, che come tutti gli anni regala ai nostri ragazzi un po’ di normalità e agli educatori la possibilità di esaudire qualche loro piccolo desiderio materiale.

I nostri ospiti, ormai lo sapete, sono un po’ più grandi rispetto a quelli dell’altra comunità del Progetto Casa Base, che trova sede ad Avigliana. I nostri sono ragazzi fra gli 11 e 18 anni provenienti da percorsi di sofferenza, che accompagnamo per un pezzetto di strada provando a ridare loro fiducia in se stessi e negli adulti, per poi aiutarli a riprendere il cammino.

A loro questo Natale ha portato un tablet, un giubbotto della Napapiri, un ebook e un buono per un set di trucchi; prima e dopo dell’ultimo dell’anno qualche uscita, i grandi classici: le giostre, il cinema, il pomeriggio sui pattini. Ma c’è di più.

Ogni anno il clima sotto le Feste è molto particolare: è vero, Natale è sempre un momento che riunisce tutti, in cui i piccoli litigi vengono meno preparando l’Albero insieme o mangiando l’ennesima fetta di panettone, magari aspettando quella neve che sembra non arrivare mai… Tuttavia da noi c’è di più: da luogo di sosta, la Comunità diventa un “porto” sicuro, c’è chi arriva, c’è chi torna, è una vacanza nella vacanza, per tutti.

Molti ragazzi infatti escono per qualche giorno dalla Comunità per trascorrere un po’ di tempo con le proprie famiglie: non ci potrebbe essere dono più grande. Qualcun altro rimane invece, mai solo, e riesce sempre a trovare qualche nota molto positiva in quella situazione: finalmente quella grande casa è quasi tutta per lui, può approfittare di qualche attenzione in più da parte degli educatori… e poi c’è il telecomando! ll potere di scelta sui programmi in tv per qualche giorno, niente male.

Giancarlo (17 anni):

  “A me infondo piace davvero quando escono tutti per un po’! Perché così finalmente mi posso godere la casa e fare le mie cose tranquillo. Poi intanto tornano…”.

 Anche questo sono le vacanze di Natale a Casa Base Chieri.

Gli educatori di Casa Base Chieri