“Happy day”: 2.180 buoni motivi per essere felici!

“Che bello vedere il teatro così pieno!”. Questo è il pensiero che non ci lasciati per tutta la serata di sabato 30 novembre, impressionati già dalla lunga coda all’ingresso e dalla notizia che c’era più gente di quella che il Teatro Fassino di Avigliana potesse accogliere. Wow!

Molto più di un semplice “Happy Day”

Doveva essere un “Happy Day”, è stata una serata memorabile. Casa Base Avigliana si è presentata al gran completo al concerto Gospel organizzato in suo favore, educatori e bambini. Questi, impazienti di vedere gli amici dei Fuori di Clown, si sono preparati con cura provando i loro vestiti migliori. Che bello arrivare a teatro circondati da volti familiari e da nuove conoscenze, tutti lì per un grande obiettivo: trascorrere una serata di musica e risate per una buona causa, la nostra.

Abbiamo riso tanto grazie ai Fuori di Clown, e tre dei nostri bimbi sono saliti sul palco per assisterli in uno sketch che ha fruttato loro una bella mangiata di patatine; che emozione, invece, per la poesia in musica e le meravigliose voci del Coro Gospel David: eccola là la magia del Natale a cui teniamo tanto. Ci hanno fatto emozionare quanto ballare sulla sedia!

I numeri, i grazie, le immagini

Il teatro era esaurito. Grande è la soddisfazione nel dirvi che abbiamo raccolto 2.180,30 € netti con cui inauguriamo nel migliore dei modi la raccolta fondi natalizia di Casa Base Avigliana.
Un enorme GRAZIE va ai grandi organizzatori della serata, i Fuori di Clown, al Coro Gospel David e alla direttrice Marcella Amoruso, al simpatico presentatore Fulvio Cicolani e a tutti voi, amici vicini e lontani, accorsi con entusiasmo per ricordarci ancora una volta che siamo molto più di una semplice casa, siamo Comunità. Tutti insieme, anche e soprattutto a Natale!

Elisabetta e gli educatori di Casa Base Avigliana

Potrebbe interessarti anche