White Gospel Group

Chieri – Tutti in Coro: è iniziato il nostro Natale!

Possiamo ripeterlo in coro: sabato 1 dicembre è ufficialmente iniziato il Natale di Casa Base Chieri! 
Alle ore 21 puntuali, nella splendida Chiesa del Duomo di Chieri si è tenuto il concerto del White Gospel Group. È stata una serata che ricorderemo a lungo, ricca di note, parole e tante emozioni positive, e il cui intero ricavato verrà utilizzato per organizzare il miglior Natale possibile per gli ospiti della nostra Comunità.

D’altronde la musica è proprio questo: un mezzo per condividere emozioni e sentirsi più vicini agli altri. Scambiando qualche parola con gli amici del coro è stato davvero bello ascoltare i loro “perché”. «La musica e il nostro coro servono anche per smuovere le persone», ci hanno detto, «e se possiamo essere d’aiuto in modo concreto ne siamo felici!». Ed è stato così.

Tante note e qualche parola, dicevamo. Abbiamo avuto modo di spiegare ai tantissimi presenti chi siamo, che cos’è Casa Base Chieri e, ancor più importante, cosa significa il Natale per i ragazzi che abitano questa grande casa e quali sono oggi i loro piccoli sogni natalizi.
Erano tanti gli amici presenti, vecchi e nuovi, che ci hanno sostenuto con la loro presenza e con la loro generosità nell’impegno di rendere il Natale dei nostri ragazzi sereno e lieve: un’impresa non sempre facile per chi lo trascorre in Comunità…

Durante la serata abbiamo anche distribuito la lettera di Natale scritta insieme ai ragazzi, dove raccontiamo di qualche piccolo desiderio per questo Natale; per esempio qualche regalo da scartare insieme la mattina del 25 dicembre, una gita sulla neve o un pomeriggio di svago passato al cinema o alle giostre. Insomma, abbiamo davvero dato il via alla Campagna di Raccolta Fondi Natalizia!

Vorremmo quindi ringraziare i coristi del White Gospel Group, Don Marco che ha scelto di ospitarci nel bellissimo Duomo di Chieri, Federica, la volontaria che ci ha aiutato a organizzare il concerto, e tutte le persone che hanno partecipato alla serata.

GRAZIE, perché i vostri gesti e la vostra presenza sono per noi davvero importanti.

Ancora Buon Natale a tutti.
Gli educatori e i ragazzi di Casa Base Chieri